Diamo vita a iniziative e progetti per restituire

ai bambini un diritto fondamentale:

SORRIDERE

VUOI PARTECIPARE ANCHE TU?

DONA

sostieni anche tu i nostri progetti

tramite PayPal o IBAN bancario

5x1000

non ti costa nulla ma può fare tanto

Diventa Volontario

e partecipa a tutte le iniziative

IRON MIND è un progetto dedicato ai minori con disabilità, per avvicinarli alla pratica di uno o più sport abbattendo le barriere mentali, economiche e logistiche. Realizzato dalla Marco Berry Onlus insieme a OSO (Ogni Sport Oltre) di Fondazione Vodafone Italia, ha l’obiettivo di sensibilizzare, anche attraverso eventi dedicati, sulla pratica sportiva per minori diversamente abili e di monitorare e affiancare gli “atleti Iron Mind” in tutte le necessità che potranno incontrare (attrezzature, spostamenti, costi di iscrizione, ecc).

Iron Mind si avvale della piattaforma OSO per la diffusione dei suoi contenuti, grazie al portale sostenuto e promosso da Fondazione Vodafone Italia, nel quale sono presenti gli aggiornamenti sugli sviluppi sportivi dei giovani atleti.

FOCUS DEL PROGETTO:

La medicina in più

Lo sport è uno strumento formidabile per la formazione della persona. Favorire e incentivare i minori con disabilità a fare sport, permetterebbe una crescita migliore con conseguente miglioramento di autostima, del benessere psicofisico e ampliamento delle opportunità di integrazione sociale.

Tutti gli sport

Iron Mind intende aumentare in questi bambini e ragazzi, ma anche nelle loro famiglie, la consapevolezza che possono avvicinarsi non solo ad unico sport ma a tutti.

L’offerta sportiva in Italia

Quale sport vuoi praticare e dove? Il progetto ha l’obiettivo di rendere accessibili a tutti, anche attraverso un numero verde, le informazioni sull’offerta sportiva, favorendo l’incontro tra chi offre l’opportunità di praticare sport e le persone a cui il progetto è rivolto.

La Piattaforma OSO

OSO – Ogni Sport Oltre è la prima piattaforma digitale che mette in rete tutte le informazioni utili a chi vuole praticare sport in Italia e creare una comunità di utenti fra persone con disabilità, le famiglie, gli istruttori e i professionisti sportivi e tutti coloro che sono appassionati di sport, veicolando un modello inclusivo di partecipazione, perché lo sport sia davvero un’opportunità per tutti.

L’obiettivo di Fondazione Vodafone è quello di aumentare in modo significativo il numero delle persone con disabilità che praticano una disciplina sportiva, creando uno strumento pratico, digitale e fruibile per mettere a sistema tutte le realtà che si occupano di sport e disabilità attraverso la piattaforma ognisportoltre.it e la App OSO, disponibile per Android e iOS.

Una piazza virtuale suddivisa in sezioni con una parte informativa di news, approfondimenti e storie, una sezione di geolocalizzazione delle strutture accessibili filtrati per sport e tipologia di disabilità cui si rivolgono, una community in cui condividere le proprie storie, leggere le testimonianze e cercare professionisti e tecnici che possano supportare la propria preparazione, una sezione dedicata ai progetti delle associazioni che lavorano sul territorio, e un marketplace in cui scambiare e acquistare attrezzature e ausili per la pratica sportiva.

WWW.OGNISPORTOLTRE.IT

GLI EVENTI IRON MIND

IRON MIND – 21/22 Ottobre 2017

Sisport Torino

In 20 hanno provato fino a 7 sport e sono stati tutti grandissimi! Ragazzi pieni di energia, volontà, forza hanno accettato la sfida di cimentarsi nel nuoto, tiro con l’arco, canottaggio, basket, scherma, tennis, tennis tavolo ed è nato un evento emozionante: Iron Mind!
L’evento organizzato dalla Marco Berry Onlus insieme alla Fondazione Vodafone Italia e OSO, con la collaborazione del CIP Piemonte, si è volto il 21 e il 22 ottobre nel centro sportivo Sisport Mirafiori. Due giornate bellissime, sotto ogni punto di vista, dedicate allo sport per minori con disabilità motorie e sensoriale.

SORPRESA PER ALESSANDRO – 6 Febbraio 2018

Palaruffini Torino

Una partnership perfetta con Fiat Torino Auxilium per realizzare il grande sogno del nostro atleta “Iron Mind” Alessandro: incontrare la sua squadra del cuore!
Martedì 6 febbraio, Alessandro è arrivato al Palaruffini con la mamma Letizia e suo fratello Lorenzo senza sospettare nulla. Non sapeva che sarebbe stato il protagonista della fase finale dell’allenamento dell’Auxilium in vista dell’incontro con lo Zenit San Pietroburgo.
Accompagnato in campo da Marco Berry, Alessandro ha avuto la possibilità di assistere all’allenamento per poi essere intervistato come testimonial del nostro progetto “Iron Mind” – OSO Ogni Sport Oltre. Concluso l’allenamento, l’head coach Paolo Galbiati ha invitato Ale a sfidare il suo idolo, Trevor Mbakwe, in una gara di tiri liberi. Ale non ha reso la vita facile a Trevor, ed è stato semplicemente fantastico!

IRON MIND WINTER EDITION – 31 Marzo 2018

Campo Smith – Bardonecchia

Gli sport invernali sono fra le discipline più complesse, eppure anche questo è Iron Mind!
Questo sabato, nel meraviglioso impianto sciistico di Bardonecchia, sei nuovi atleti, sei nuovi aspiranti IronMind hanno provato una giornata di sport sulla neve, con risultati eccezionali!
Unico denominatore comune: nessuno di loro aveva mai provato a sciare… fino ad ora!

L’evento, organizzato dalla Marco Berry Onlus insieme ad OSO (Ogni Sport Oltre) di Fondazione Vodafone Italia, ha visto il prezioso supporto di Colomion Bardonecchia Sky e dei maestri della Scuola di Sci Nordovest.

Il punto di incontro è stato Campo Smith, dove in mattinata si sono incontrati i giovani atleti: Alessia C., Alessia S., Antonella, Connie, Enrico e Marco. Sei ragazzi diversi con sei storie diverse ma con la stessa voglia di mettersi in gioco, di essere protagonisti, di provare nuove esperienze ed emozioni.

Fiat Torino Auxilium e HB Torino – 3 Aprile 2018

Palaruffini Torino

Una sfida amichevole fra grandissimi atleti del basket, in stile Iron Mind! Da una parte i campioni della Fiat Torino Auxilium dall’altra i veterani dell’HB UICEP Torino, entrambi su carrozzine da Wheelchair Basket! In squadra anche il nostro atleta Alessandro “Iron Mind” Caputo!

Al Palaruffini, martedì 3 aprile, nel post allenamento, i professionisti dell’Auxilium Torino si sono messi in gioco con gli amici dell’HB Torino all’interno del progetto IRON MIND in partnership con OneTeam. Un piccolo derby torinese di 10 minuti, un quarto secco, all’insegna dello sport come gioco e mezzo di inclusione.

Articoli correlati